Stefano Tonelli – Nella luce del primo viaggio

Stefano Tonelli – Nella luce del primo viaggio

Tonelli Stefano

  • Tecnica: Olio su tela
  • Dimensione: 50x70

  • Codice prodotto: MGIO001

Visualizzazioni 152

DESCRIZIONE

L’estetica surrealista nasce intorno agli anni ’20 del XX secolo riguardando tutti i campi della ricerca artistica. Per quanto riguarda un discorso legato più propriamente alle arti visive, il surrealismo si pone come volontà di indagare il subconscio umano e riversarlo sull’opera d’arte attraverso un procedimento di scrittura meccanica basato sull’analisi dei sogni. Di conseguenza le opere d’arte surrealiste propongono la rappresentazione di una dimensione onirica, completamente dissociata dalla realtà.

Mentre i soggetti di Stefano Tonelli si attestano generalmente su una dimensione surreale, onirica, mistica o esoterica, diversi sono i moduli stilistici con i quali questi soggetti vengono esplicati, dimostrando un certo carattere eclettico e versatile da parte dell’artista. Anche se si può constatare che un elemento comune a tutta la produzione di Stefano Tonelli sia una costante tendenza all’astrazione ed al minimalismo. Come possiamo vedere anche in quest’opera, infatti, la rappresentazione viene ridotta all’essenziale e il soggetto appare come un repentino taglio di luce nell’oscurità prevalente dello sfondo nero. Prevale, dunque, un aspetto espressionistico del linguaggio pittorico di Tonelli, evidente anche nella maniera in cui la figura viene deformata ed allungata in modo innaturale. Espressionismo che assume un carattere decisamente simbolico nella dimensione mistica intuibile da questa opera. Anche da un punto di vista formale la stesura pittorica risulta complessa, quasi gestuale, rimanendo coerente con il carattere espressionista-astratto di tutto il dipinto.

Stefano Tonelli è un artista di Montescudaio. Negli anni ’70 ha reso pubbliche le sue ricerche partecipando a numerosi eventi e mostre. A partire dagli anni ’80, invece, partecipa raramente ad esposizioni intervenendo prevalentemente in performance. Usa diverse tecniche e stili con grande naturalezza. Negli ultimi dieci anni ha esposto in sedi prestigiose a Roma, Milano, New York, Berlino, Parigi, Amburgo, Madrid, Lisbona. Ha partecipato alla 54° Biennale di Venezia.


RICHIESTA INFORMAZIONI



VendereQuadri è la prima piattaforma italiana per la compravendita d'arte online pensata per artisti, gallerie, collezionisti e privati.
Qualità garantita e transazioni sicure.


LE OPERE

Follow Us

© 2020 - E' vietata la riproduzione anche parziale.
P. IVA, C.F. e Iscr. Reg. Imprese 01960870440