Tommaso Gismondi – Tauromachia

Tommaso Gismondi – Tauromachia

Gismondi Tommaso

  • Tecnica: scultura in bronzo realizzata con la tecnica della fusione a cera

  • Certificato: Autentica con atto notarile
  • Codice prodotto: GIVA001

Visualizzazioni 2069

DESCRIZIONE


Tommaso Gismondi (Anagni, 28 agosto 1906 – Anagni, 26 aprile 2003) è stato uno scultore italiano. Primogenito di quattro fratelli, Tommaso nacque ad Anagni nel 1906 da Carlo Gismondi e da Angela Ferretti, ma si trasferì da ragazzo con la famiglia a Roma. Nel dopoguerra andò a Buenos Aires in Argentina, per poi tornare nella natìa Anagni sul finire degli anni Cinquanta. Divenne noto come «lo scultore del Papa» per le opere realizzate su commissione di papa Paolo VI e di papa Giovanni Paolo II: alcune delle sue opere più famose sono le porte della Biblioteca Vaticana e dell'Archivio Segreto Vaticano (1985), alcuni bronzi della basilica di San Pietro, la cattedra di Giovanni Paolo II e la Via Crucis. Fu anche apprezzato bozzettista di monete del Vaticano e dell'Italia.

RICHIESTA INFORMAZIONI



VendereQuadri è la prima piattaforma italiana per la compravendita d'arte online pensata per artisti, gallerie, collezionisti e privati.
Qualità garantita e transazioni sicure.


LE OPERE

Follow Us

© 2022 - E' vietata la riproduzione anche parziale.
P. IVA, C.F. e Iscr. Reg. Imprese 02272650447