Umberto Giangrandi – America latina

Umberto Giangrandi – America latina

Giangrandi Umberto

  • Tecnica: Litografia su carta
  • Dimensione: 49x64

  • Certificato: si
  • Tiratura: Prova d'autore
  • Codice prodotto: EMAR001

Visualizzazioni 317

DESCRIZIONE

L’opera fa parte di una serie di grafiche che rispecchiano in modo esemplare la ricerca artistica di Umberto Giangrandi. Trasferitosi in Colombia fin dal 1966, l’artista toscano mostra di aver acquisito un’estetica tipicamente sudamericana, ravvisabile in quello che può essere definito un realismo magico. Le sue opere, infatti, si muovono su un confine sottile, tra realtà e sogno, dove anche i soggetti presi dalla quotidianità sono passati attraverso un filtro oggettivo che li colloca in una dimensione, appunto magica. Tutto ciò non impedisce a Giangrandi di avventurarsi anche in soggetti compiutamente surreali, con scene cariche di un forte simbolismo, ma i suoi temi preferiti rimangono aderenti all’esistere.

Anche dal punto di vista formale Umberto Giangrandi, in questa serie di grafiche, mostra di essere coerente con una poetica magica tipicamente sudamericana. I suoi soggetti, infatti, sono delineati con una concretezza oggettiva che ne esalta i valori plastici ma, allo stesso tempo, sono connotati da deformazioni espressive che li collocano in quella terra di mezzo, tra realtà e sogno, esistenza e simbolo, in cui si muove la produzione artistica di Giangrandi. Il tutto, nell’opera grafica, viene realizzato con un raffinato segno incisorio, atto a delineare un marcato plasticismo, anche attraverso un uso straordinario delle ombre e della luce.

Umberto Giangrandi è nato a Pontedera nel 1943. Ha conseguito un master l’Istituto D`Augusto Passaglia di Lucca e si è diplomato all’Accademia di Belle Arti di San Marco di Firenze. Vive in Colombia dal 1966. L’anno successivo è entrato all’Università Nazionale della Colombia come insegnante nella facoltà di arti e ha aperto il suo studio nel quale si è dedicato all’insegnamento dell’incisione e della grafica sperimentale. Nel 1971, ha condotto un’indagine approfondita sui manifesti murali e gli striscioni politici. Successivamente è diventato cofondatore di Taller 4 Rojo, insieme a Nirma Zárate, Diego Arango, Carlos Granada e Jorge Mora. Nel 1988 entra in un programma post-laurea a Barcellona (Universidad Pau Gargallo) dal titolo “De la imprenta grabada a la imprenta digital” (Dall’incisione analogica all’incisione digitale). Tra il 2001 e il 2004 è stato direttore dell’Accademia di Arti Superiori di Bogotá e attualmente è professore di arti grafiche in molte università di Bogotá.


RICHIESTA INFORMAZIONI



VendereQuadri è la prima piattaforma italiana per la compravendita d'arte online pensata per artisti, gallerie, collezionisti e privati.
Qualità garantita e transazioni sicure.


Follow Us

© 2023 - E' vietata la riproduzione anche parziale.
P. IVA, C.F. e Iscr. Reg. Imprese 02272650447