Veronica Montanino – Senza titolo

Veronica Montanino – Senza titolo

Montanino Veronica

  • Tecnica: Acrilico e pvc su tela
  • Dimensione: 50 x 50
  • Anno: 2011

  • Certificato: Certificazione Artsinergy
  • Stato di conservazione: Ottimo
  • Codice prodotto: MCAV001

Visualizzazioni 335

DESCRIZIONE

L’opera si rifà ad un linguaggio estetico informale. La devastazione portata dalla Seconda Guerra Mondiale lasciò un segno profondo nella civiltà occidentale che nelle arti visive si risolse anche in un’impossibilità di comunicare. Tale problematica per alcuni artisti sfociò in un rifiuto totale di qualsiasi linguaggio visivo che si tradusse nella nascita dell’Informale. Le varie correnti informali sono certo collegate all’Espressionismo Astratto americano, soprattutto per quanto riguarda la componente gestuale, ma si spingono oltre per quanto concerne il rifiuto di qualsiasi elemento figurativo, anche geometrico. La loro ricerca si spinge piuttosto verso la materia con cui compongono le loro opere.

L’informale perseguito da Veronica Montanino è fatto essenzialmente di materia e di colore in una estetica elegantemente pop. Infatti la concentrazione di motivi circolari che popola i suoi dipinti è composta da materie sintetiche, lucide, in un’armonia di colori aggressivi. L’unione di questi elementi ricorda il mondo della pubblicità, dei nuovi media e, soprattutto, del design. In questa opera, inoltre, compare, quasi in modo simbolico, l’impronta di un piede come ulteriore elemento di una poetica sostanzialmente ermetica.

Veronica Montanino è una pittrice dedita alle tecniche del camouflage e del remix. E’ un’artista che sa esprimersi al meglio anche con installazioni soprattutto in palazzi storici. Celebre è stata la sua realizzazione site-specific nel 2006 presso il Palazzo dei Capitani del Popolo di Ascoli Piceno. Nel 2011 partecipa alla 54° Esposizione Internazionale d’Arte di Venezia presso il Padiglione Italia all’Arsenale. Altri interventi degni di nota sono stati a Roma quelli per il MAMM, Museo dell’Altro e dell’Altrove di Metropolitz e quello del 2013 per la Casa dell’architettura. Nel 2016 espone in una mostra personale al Marca di Catanzaro.


RICHIESTA INFORMAZIONI



VendereQuadri è la prima piattaforma italiana per la compravendita d'arte online pensata per artisti, gallerie, collezionisti e privati.
Qualità garantita e transazioni sicure.


LE OPERE

Follow Us

© 2019 - E' vietata la riproduzione anche parziale.
P. IVA, C.F. e Iscr. Reg. Imprese 01960870440