Walter Madoi – Ritratto di bimbo

Walter Madoi – Ritratto di bimbo

Madoi Walter

  • Tecnica: Olio su tela
  • Dimensione: 40x50
  • Anno: 1968

  • Stato di conservazione: Buono
  • Codice prodotto: PCPO002

Visualizzazioni 519

DESCRIZIONE

Il ritratto è una delle più diffuse espressioni artistiche nell’ambito soprattutto della pittura, ma anche della scultura, in tutte le epoche. Il ritratto è, in primo luogo, una descrizione del soggetto rappresentato, un tentativo di riportare in modo veritiero e naturale la sua fisionomia e le sue caratteristiche individuali. Con l’evolversi progressivo della ricerca artistica, alla descrizione fisionomica del soggetto si è affiancata anche quella psicologica. Pertanto il ritratto, nei secoli, è diventato anche un mezzo d’indagine introspettiva sul soggetto, sul suo carattere e il suo stato d’animo. Sono intervenuti, a favore di questo tipo d’indagine, i processi di astrazione portati dall’arte contemporanea.

In questo ritratto, come in molti della sua produzione, Walter Madoi mette in opera un processo di progressivo svuotamento dei valori plastici. Il soggetto viene definito esclusivamente dal disegno e dal colore. Il disegno è costituito da un tratto leggerissimo, quasi un bozzetto della figura da ritrarre, ma è utile a delineare un canone estetico personale, dalle forme leggermente allungante che accentua ulteriormente un certo carattere di evanescenza. Tutto ciò è ribadito dal colore, dalle tonalità tenui e pastellate, il quale contribuisce alla realizzazione di un’entità indistinta e sfumata. Tale processo di svuotamento di Madoi, più che andare verso la ricerca di una sintesi del soggetto, è piuttosto indirizzato all’indagine sull’intimità della persona ritratta. Ciò che resta è ciò che c’è oltre la forma: la propria sensibilità e fragilità di essere umano.

Walter Madoi, pittore che ha lasciato numerosissime opere nel parmense, si è occupato di pittura di genere ma soprattutto di ritratti. Nella sua produzione mostra di aver subito molto l’influenza dell’espressionismo, soprattutto quello nord europeo, con le sue spigolosità e la sua sintesi estrema. In altri casi, invece, sembra rivalutare l’oggettività a favore di ritratti più naturali, ma sempre svuotati e privi di un reale peso. La sua ricerca, in poche parole, è sempre orientata all’indagine di ciò che c’è al di là della forma, verso la vera essenza delle persone ritratte.


RICHIESTA INFORMAZIONI



VendereQuadri è la prima piattaforma italiana per la compravendita d'arte online pensata per artisti, gallerie, collezionisti e privati.
Qualità garantita e transazioni sicure.


LE OPERE

Follow Us

© 2022 - E' vietata la riproduzione anche parziale.
P. IVA, C.F. e Iscr. Reg. Imprese 02272650447