Wandalbert Von Prum – Scrinium

Wandalbert Von Prum – Scrinium

Scrinium


  • Certificato: Autenticità
  • Codice prodotto: ACAM003

Visualizzazioni 743

DESCRIZIONE

Si suppone che il Codex Reginensis Latinus 438 sia stato scritto per il carolingio della Franconia orientale Ludovico il Tedesco ( circa 806 – 876, re dal 817). Il monaco poeta Wandalbert von Prüm scrisse in versi l’elenco dei Santi Martiri e dedicò questa composizione poetica all’imperatore Lotario I, morto nel 855 nel monastero di Prüm. La dedica all’imperatore Lotario I è quindi una antica e preziosa testimonianza della storia tedesca. Il manoscritto originale è andato perduto e l’unica versione rimasta è proprio il Codice di Reichenau che presenta una veste particolarmente interessante. Nel codice, che appartenne alla celebre collezione della Regina Cristina di Svezia, vi è una straordinaria fusione delle varie correnti culturali dell’epoca come in nessun’altra opera della tradizione manoscritta del primo medioevo. Il Codice riporta una trattazione intorno alle principali festività della Chiesa con una elencazione dei Santi martiri; allo stesso modo vi compaiono importanti testimonianze sullo stato dell’impero e sui suoi rappresentanti, ivi compreso uno splendido ritratto celebrativo del Sovrano. Ad una antichissima tradizione iconografica appartengono le allegorie dei mesi e dei segni dello Zodiaco, nella forma di incantevoli miniature a pieno pagina su sfondo d’oro mentre una testimonianza preziosa della poesia profana del tempo sono i versi dedicati ai mesi dell’anno; infine, con tipico sincretismo medievale tra pensiero proto-scientifico e immaginario fantastico, il codice si chiude con un diagramma astronomico ed uno astrologico.


RICHIESTA INFORMAZIONI



VendereQuadri è la prima piattaforma italiana per la compravendita d'arte online pensata per artisti, gallerie, collezionisti e privati.
Qualità garantita e transazioni sicure.


Follow Us

© 2024 - E' vietata la riproduzione anche parziale.
P. IVA, C.F. e Iscr. Reg. Imprese 02272650447