Zoran Tokovic – Paesaggio d’inverno

Zoran Tokovic – Paesaggio d’inverno

Tokovic Zoran

  • Dimensione: 100x50

  • Codice prodotto: WSTE001

Visualizzazioni 153

DESCRIZIONE

Il paesaggio è stato da sempre protagonista nella ricerca artistica, sia come ambientazione, come sfondo, ma anche come soggetto esso stesso. La descrizione naturalistica del paesaggio è stata una costante aspirazione per i pittori. Ogni periodo storico ha dato la propria interpretazione del paesaggio contribuendo all’evoluzione della sua descrizione: dapprima con una ricerca sullo spazio, tramite la prospettiva brunelleschiana nel primo Rinascimento; poi sulla resa atmosferica, nel Cinquecento; fino ad arrivare alla rappresentazione di ogni singola vibrazione della luce sugli oggetti nell’Impressionismo. Nello specifico della nostra opera il tipo di soggetto e la modalità di rappresentazione sono tipici di un fare artistico Naif. L’artista Naif non si ricollega a nessuna corrente artistica ma trova dentro di sè l’ispirazione. Su un piano stilistico ciò si traduce in una pittura figurativa che dà un’interpretazione semplificata della realtà, dai caratteri infantili e consapevolmente primitivisti. Tuttavia anche l’artista naif, nella sua spontaneità, ha una propria consapevolezza che lo porta ad elaborare un linguaggio estetico ben determinato, differenziandolo dal dilettantismo.

Lo stile del pittore Zoran Tokovic dà molta importanza al colore ed alla relativa stesura che ha una funzione notevolmente strutturale. La composizione, infatti, poggia su una traccia disegnativa molto marcata, ma sono poi le pennellate a costruire i volumi dei soggetti con tocchi densi di colore, linee sinuose ed interventi più sottili e calligrafici. Tutto ciò innesta un ritmo molto dinamico nella composizione, grazie proprio alla fluidità della stesura. Molto notevole e peculiare, in Tokovic, è la qualità della tavolozza che, composta di tonalità brillanti e piene di luce, sembra appagare una certa volontà espressionistica da parte del pittore. Tale volontà espressionistica si ricollega alle tendenze naif dell’artista che, nella sua azione semplificante della realtà, è portato a rappresentare il mondo in una visione che ha dei toni fiabeschi e trasognati.

Zoran Tokovic è nato a Zrenjanin in Serbia nel 1956 e si è formato in Arti Figurative presso l’Accademia Pedagogica di Fiume. Durante la sua carriera, iniziata nel 1976, ha esposto le sue opere in molte mostre. Tra il 1997 e il 2000 l’artista è stato patrocinato dallo stilista Ottavio Missoni. Vive ed opera ad Isola e Trieste.


RICHIESTA INFORMAZIONI



VendereQuadri è la prima piattaforma italiana per la compravendita d'arte online pensata per artisti, gallerie, collezionisti e privati.
Qualità garantita e transazioni sicure.


LE OPERE

Follow Us

© 2020 - E' vietata la riproduzione anche parziale.
P. IVA, C.F. e Iscr. Reg. Imprese 01960870440