Roberta Papponetti – Espressionismo del colore

Roberta Papponetti

Il 12 Dicembre 2019 presso il nostro Vq Point della Capitale si terrà l’inaugurazione della mostra personale dell’artista abruzzese Roberta Papponetti.

Scopriamo di più sull’artista!

Roberta Papponetti è una pittrice la cui produzione artistica è molto apprezzata non solo in Italia, ma anche all’estero.

Questo successo va ricercato nello stile di questa artista che risulta essere raffinato, emozionale, intenso ed esuberante.

Queste caratteristiche vengono ottenute da Roberta Papponetti sfruttando le qualità espressive del colore il quale, possiamo affermare con sicurezza, ricopre un ruolo da assoluto protagonista nelle sue opere.

Quanto sia importante il colore lo possiamo constatare in un’opera come “Cromie”, una sorta di dichiarazione programmatica in cui è proprio la ricerca tonale ad esprimere compiutamente il mondo dell’artista in una composizione astratta.

 

Roberta Papponetti - Cromie

Roberta Papponetti   Cromie

 

Anche quando viene usato un linguaggio tendenzialmente figurativo (che conforma la maggior parte della produzione di Roberta Papponetti) la struttura disegnativa fa un passo indietro per liberare completamente le potenzialità del colore e non limitarle entro una struttura rigida.

Così l’arte di Roberta Papponetti è la risultante di valori cromatici puri, demandati di comunicare al mondo l’interiorità dell’artista.

Perché anche se Roberta Papponetti si occupa soprattutto di vedute e di paesaggi, la pittrice tende costantemente al superamento della realtà fenomenica a favore di una visione in cui la componente emotiva e spirituale diviene assolutamente rilevante ai fini della rappresentazione.

Tutte queste premesse sul piano dell’esecuzione vanno rapportate a diversi gradi di astrazione formale che possono essere rilevati nelle opere di Roberta Papponetti.

In “Trabocchi”, ad esempio, la realtà viene semplificata in una sintesi minimale che lascia all’intonazione blu ed al brioso tratteggio il compito di delineare il soggetto con grande forza lirica.

 

Roberta Papponetti - Trabocchi

 Roberta Papponetti – Trabocchi

 

Nei dipinti dedicati al tema delle “Ninfee” la sintesi formale si fa più accentuata: si dissolvono quelle linee dritte che caratterizzavano l’opera precedente ed il colore è libero di fluire e dare forme alle cose con una notevole funzione strutturale.

 

Roberta Papponetti - Ninfee

Roberta Papponetti – Ninfee

 

Prevale ancora il blu in un dialogo armonico con i contrappunti di giallo, di rosso e di verde. Lo spazio soccombe e tutto diventa un fluire nella potenza del colore e, quindi, della luce (come possiamo vedere chiaramente in un’opera come “Il gondoliere”).

Altro filone di ricerca interessante sono le vedute di Praga in cui il colore corrode quasi il soggetto in una sintesi formale ormai incontenibile.

La stesura si fa materica, carica di valori emozionali e simbolici nell’unità cromatica di tutta la superficie del dipinto.

VendereQuadri è la prima piattaforma italiana per la compravendita d'arte online pensata per artisti, gallerie, collezionisti e privati.
Qualità garantita e transazioni sicure.


LE OPERE

Follow Us

© 2020 - E' vietata la riproduzione anche parziale.
P. IVA, C.F. e Iscr. Reg. Imprese 01960870440