Silvestro Pistolesi – Modernità della tradizione

Silvestro Pistolesi

Nell’articolo precedente vi abbiamo parlato dell’importante progetto che stiamo realizzando per le celebrazioni dei 500 anni dalla morte di Leonardo da Vinci.

Tra gli artisti che abbiamo selezionato c’è Silvestro Pistolesi nato a Firenze nel 1943, dove attualmente vive e lavora.

La sua passione per la pittura emerge precocemente, decide infatti di iscriversi alla Scuola d’Arte di Porta Romana e in seguito all’Accademia Cappiello.

L’apprendistato artistico inizia presso lo studio della pittrice Nerina Simi, frequenta inoltre il corso di nudo dell’Accademia delle Belle Arti di Firenze.

Nel 1961 conosce il pittore Antonio Ciccone, allievo di Pietro Annigoni, che lo introduce nello studio del celebre Maestro. 

Silvestro Pistolesi, può essere considerato un degno erede e continuatore dell’illustre passato della sua città, certo alla luce di una rielaborazione moderna e personale che rende il suo fare artistico ancora più notevole.

La serie dei ritratti è rimarchevole per la tecnica con la quale il pittore raggiunge la verità fisionomica dei suoi soggetti. Le figure, provviste di evidenza plastica, si creano il proprio spazio sugli sfondi decontestualizzati. I dettagli dei volti e delle espressioni sono fotografati con estrema precisione e oggettività.

 

Silvestro Pistolesi

Silvestro Pistolesi – Volto di vecchio

 

Ma è soprattutto il tocco che fa di Pistolesi un pittore classico, quel suo sfumare le carni e illuminarle con disinvoltura, fondendo i soggetti nell’atmosfera, in un coerente discorso di unità dell’opera d’arte.

In tutto questo contesto figura di riferimento fondamentale, nel passaggio dalla tradizione alla modernità, è stato sicuramente il maestro Pietro Annigoni.

Sono molti i tratti in comune con Pistolesi, come per esempio, nel recupero di tecniche antiche come le tempere grasse o le sanguigne.

Mentre la ritrattistica di Annigoni punta tutto sulla purezza formale arrivando ad una sorta di iperrealismo, Pistolesi cerca nei suoi soggetti un maggiore espressionismo.

Questo grande connubio tra tradizione e modernità, che si vede non solo nei ritratti ma anche nella pittura di paesaggio o negli affreschi, è la grande peculiarità della produzione artistica di Silvestro Pistolesi.

 

Silvestro Pistolesi

Silvestro Pistolesi – Paesaggio Toscano

VendereQuadri è la prima piattaforma italiana per la compravendita d'arte online pensata per artisti, gallerie, collezionisti e privati.
Qualità garantita e transazioni sicure.


LE OPERE

Follow Us

© 2019 - E' vietata la riproduzione anche parziale.
P. IVA, C.F. e Iscr. Reg. Imprese 01960870440