Vittorio Angini – La realtà complessa

Vittorio Angini

Vittorio Angini è un pittore aretino, che durante la sua carriera ha partecipato a diverse attività artistiche in molti gruppi culturali del suo territorio.

Ed è per questo che le sue opere sono state selezionate per il nostro progetto dedicato ai 500 anni dalla morte di Leonardo da Vinci.

Quello di Vittorio Angini è uno sguardo complesso che si posa su una realtà complessa.

L’artista riconosce la realtà come un insieme di variabili spazio-temporali che l’opera deve individuare e comprendere restituendoci la concezione di uno spazio multi-prospettico e di un tempo in continuo divenire.

Queste sono le basi da cui necessariamente parte il linguaggio di Vittorio Angini che, naturalmente, si pongono nel solco delle grande tradizione di Cézanne, per la visione geometrica del mondo sensibile, e si sviluppano, con le estetiche cubo-futuriste.

Per esprimere la complessità spazio-temporale di cui si accennava prima, Angini tende a visualizzare le interazioni che coinvolgono ogni espressione dell’esistere in concrete strutture plastiche.

Nello spazio pluridimensionale dei dipinti ciò si risolve nella disposizione di solidi dalle linee pure e dalle forme squadrate su diversi piani che si incontrano, si sovrappongono o divergono secondo prospettive molteplici.

 

Vittorio Angini

Vittorio Angini – Natura morta

 

Infatti ad Angini non interessa il movimento, perché il dinamismo nelle sue opere si trova nella stessa presenza dell’oggetto e delle sue interazioni con la realtà complessa.

Per sottolineare ulteriormente, questo l’artista ricorre anche ad una tecnica pittorica estremamente elaborata e allo stesso tempo molto affascinante esteticamente.

Lo spazio delle opere di Vittorio Angini è oscuro e i solidi vengono messi in risalto tramite bagliori semitrasparenti su tonalità blu.

Poi al centro dell’opera si verificano delle suggestive esplosioni cromatiche di colori caldi.

Il contrasto è avvincente e spettacolare, realizzato con una tecnica per cui i colori esplodono sulla tela in tutta la loro vitalità.

Vittorio Angini

Vittorio Angini – L’amore

 

Testo a cura di Ugo Mancini

VendereQuadri è la prima piattaforma italiana per la compravendita d'arte online pensata per artisti, gallerie, collezionisti e privati.
Qualità garantita e transazioni sicure.


LE OPERE

Follow Us

© 2019 - E' vietata la riproduzione anche parziale.
P. IVA, C.F. e Iscr. Reg. Imprese 01960870440