Gianfranco Campestrini – Lungo il fiume

Gianfranco Campestrini – Lungo il fiume

Campestrini Gianfranco

Il paesaggio è stato da sempre protagonista nella ricerca artistica, sia come ambientazione, come sfondo, ma anche come soggetto esso stesso. La descrizione naturalistica del paesaggio è stata una delle maggiori aspirazioni per gli artisti di ogni epoca. Ogni periodo storico ha dato la propria interpretazione del paesaggio contribuendo all’evoluzione della sua descrizione: dapprima con […]

  • Tecnica: Olio su tela
  • Dimensione: 50x70

  • Certificato: Firma sul retro
  • Stato di conservazione: Ottimo
  • Codice prodotto: ACOR001

Visualizzazioni 1122

DESCRIZIONE

Il paesaggio è stato da sempre protagonista nella ricerca artistica, sia come ambientazione, come sfondo, ma anche come soggetto esso stesso. La descrizione naturalistica del paesaggio è stata una delle maggiori aspirazioni per gli artisti di ogni epoca. Ogni periodo storico ha dato la propria interpretazione del paesaggio contribuendo all’evoluzione della sua descrizione: dapprima con una ricerca sullo spazio, tramite la prospettiva brunelleschiana nel primo Rinascimento, poi sulla resa atmosferica nel Cinquecento, fino ad arrivare alla rappresentazione di ogni singola vibrazione della luce sugli oggetti  nell’Impressionismo.

Lo stile del pittore Gianfranco Campestrini fa molto affidamento sul colore e sulla stesura pittorica. La pennellata è veloce e corsiva e delinea il paesaggio con grande freschezza ed immediatezza. Tramite un tratteggio veloce il pittore riesce a riempire la scena di vibrazioni luminose ed atmosferiche, dando un’immagine immediata della veduta. Tutta la superficie della tela è unificata da una grande coerenza cromatica e lo spazio, liberato dalla gabbia prospettica, viene individuato tramite i passaggi di tono del colore.

Gianfranco Campestrini è stato un pittore milanese nato nel 1901 e scomparso nel 1979. Si formò all’Accademia di Brera sotto l’insegnamento di  Cesare Tallone, Ambrogio Alciati e il padre, Alcide Davide Campestrini. Fu per molto tempo insegnate, sia alla Scuola degli Artefici di Brera che al Liceo Artistico delle Orsoline. Si dedicò soprattutto al paesaggio e al ritratto. Alcuni suoi quadri sono conservati alla Quadreria dei benefattori dell’Ospedale Maggiore e nelle collezioni d’arte della Fondazione Cariplo.


RICHIESTA INFORMAZIONI



VendereQuadri è la prima piattaforma italiana per la compravendita d'arte online pensata per artisti, gallerie, collezionisti e privati.
Qualità garantita e transazioni sicure.


LE OPERE

Follow Us

© 2021 - E' vietata la riproduzione anche parziale.
P. IVA, C.F. e Iscr. Reg. Imprese 01960870440