Giuseppe Brambilla (Sancina) – Lavandaie

Giuseppe Brambilla (Sancina) – Lavandaie

Sancina (Giuseppe Brambilla)

Il soggetto rientra nella tipologia della scena di genere, ovvero la rappresentazione di un episodio di vita quotidiana che, apparentemente, non ha alcun elemento significativo. Questo tipo di soggetti domestici furono a lungo considerati come minori e cominciarono a diffondersi, nell’arte occidentale, solo a partire dal XVII secolo. Solo con lo sviluppo delle correnti realistiche […]

  • Tecnica: Olio su tela
  • Dimensione: 20x24

  • Codice prodotto: IPET014

Visualizzazioni 465

DESCRIZIONE

Il soggetto rientra nella tipologia della scena di genere, ovvero la rappresentazione di un episodio di vita quotidiana che, apparentemente, non ha alcun elemento significativo. Questo tipo di soggetti domestici furono a lungo considerati come minori e cominciarono a diffondersi, nell’arte occidentale, solo a partire dal XVII secolo. Solo con lo sviluppo delle correnti realistiche ottocentesche i soggetti della vita di tutti i giorni furono considerati della stessa importanza di quelli storici o religiosi.

Come possiamo constatare dalle sue opere Giuseppe Brambilla ha elaborato un complesso linguaggio pittorico. Egli scardina del tutto la gabbia disegnativa, per lasciare libertà assoluta alle potenzialità espressive del colore. E così le figure vengono sintetizzate tramite una stesura decisamente sintetica, costruite per mezzo di fluidi passaggi di materia pittorica. La sua è una tecnica di derivazione espressionista, per mezzo della quale, oltre a restituire immediatezza nell’esecuzione, connota l’opera di intense vibrazioni emozionali e poetiche.

Giuseppe Brambilla – Sancina – è nato nel 1954 a Santa Maria Hoè (Lecco), località dove tuttora vive e lavora. Ha frequentato l’Accademia di Brera a Milano. E’ pittore di professione, ed è stato maestro di pittura presso la scuola professionale “Renzo Colombo” di Oggiono (Lecco). In trenta anni di attività artistica e professionale ha tenuto più di cinquecento mostre personali in Italia e all’estero e ha ricevuto importanti premi e riconoscimenti tra cui l’Ambrogino d’Oro del Comune di Milano. Noto per le numerose mostre rappresentative, è molto stimato in Europa, soprattutto Austria, Germania, Svizzera, Francia, Spagna.


RICHIESTA INFORMAZIONI



VendereQuadri è la prima piattaforma italiana per la compravendita d'arte online pensata per artisti, gallerie, collezionisti e privati.
Qualità garantita e transazioni sicure.


Follow Us

© 2024 - E' vietata la riproduzione anche parziale.
P. IVA, C.F. e Iscr. Reg. Imprese 02272650447