Lello M. Barresi – Senza titolo

Lello M. Barresi – Senza titolo

Barresi Lello M.

  • Tecnica: Mista su tela
  • Dimensione: 80 x 60
  • Anno: 1964

  • Stato di conservazione: Ottimo
  • Codice prodotto: LCER002

Visualizzazioni 686

DESCRIZIONE

L’estetica surrealista nasce intorno agli anni ’20 del XX secolo riguardando tutti i campi della ricerca artistica. Per quanto riguarda un discorso legato più propriamente alle arti visive, il surrealismo si pone come volontà di indagare il subconscio umano e riversarlo sull’opera d’arte attraverso un procedimento di scrittura meccanica basato sull’analisi dei sogni. Di conseguenza le opere d’arte surrealiste propongono la rappresentazione di una dimensione onirica, completamente dissociata dalla realtà. Tuttavia, spesso, tale rappresentazione si appoggia ad una resa formale di carattere iperrealistico, proprio per accentuare, paradossalmente il carattere illusorio e ambiguo della dimensione surreale.

L’artista Lello Barresi ha dato spesso prova di grande eclettismo, in questa opera, per esempio, mette da parte i suoi paesaggi lirici e le sue sensuali figure femminili per dare vita ad una composizione dal carattere surreale. La composizione è estremamente audace con lo scorcio dell’uomo in volo e il taglio in diagonale che conduce lo sguardo verso una profondità vertiginosa. Dal centro si innesca un movimento vorticoso, iniziato dalle bandiere e ripreso dall’atmosfera. Il forte dinamismo della composizione viene esaltato anche nella stesura pittorica, complessa, che costruisce lo spazio con larghi tocchi di colore come fosse un mosaico.

Lello M. Barresi è nato a Palermo nel 1932. Artista di formazione accademica è stato dapprima allievo Carrà, Per un decennio è vissuto nel sud-est asiatico dove ha insegnato storia dell’arte occidentale e, per conto del MInistero degli Esteri italiano, ha svolto funzioni diplomatiche per l’Istituto di Cultura Italiana a Jakarta. Dal 1954 si è occupato prevalentemente di pittura dedicandosi dapprima alla composizione ed alla figurazione. Dal 1970 l’oggetto della sua ricerca diviene la figura femminile. E’ scomparso nel 2001.


RICHIESTA INFORMAZIONI



VendereQuadri è la prima piattaforma italiana per la compravendita d'arte online pensata per artisti, gallerie, collezionisti e privati.
Qualità garantita e transazioni sicure.


LE OPERE

Follow Us

© 2020 - E' vietata la riproduzione anche parziale.
P. IVA, C.F. e Iscr. Reg. Imprese 01960870440