Umberto Verdirosi – I lavoratori dello spettacolo

Umberto Verdirosi – I lavoratori dello spettacolo

Verdirosi Umberto

Il dipinto può essere definito una scena di genere, ovvero la rappresentazione di un episodio di vita quotidiana che, apparentemente, non ha alcun elemento significativo. Questo tipo di soggetti domestici furono a lungo considerati come minori e cominciarono a diffondersi, nell’arte occidentale, solo a partire dal XVII secolo. Solo con lo sviluppo delle correnti realistiche […]

  • Tecnica: Olio su tela
  • Dimensione: 150x100
  • Anno: XX Secolo

  • Certificato: Firma sul retro con dedica
  • Stato di conservazione: Ottimo
  • Codice prodotto: SPIS001

Visualizzazioni 1804

DESCRIZIONE

Il dipinto può essere definito una scena di genere, ovvero la rappresentazione di un episodio di vita quotidiana che, apparentemente, non ha alcun elemento significativo. Questo tipo di soggetti domestici furono a lungo considerati come minori e cominciarono a diffondersi, nell’arte occidentale, solo a partire dal XVII secolo. Solo con lo sviluppo delle correnti realistiche ottocentesche i soggetti della vita di tutti i giorni furono considerati della stessa importanza di quelli storici o religiosi.

Lo stile del pittore Umberto Verdirosi è sostanzialmente figurativo. E’ dunque un linguaggio basato sulla realtà, in cui però il pittore cerca di trovare sempre la propria poesia. Come in questa scena, presa da dietro le quinte di uno spettacolo in quello che può essere definito un realismo lirico. Infatti possiamo già vedere come la composizione sia molto suggestiva, impostata su un’inquadratura scenografica: l’operaio è in primissimo piano, illuminato da una luce nitida, mentre la penombra dello sfondo viene squarciata dalla porta aperta su cui è appoggiato il secondo personaggio. A livello formale, come in tutte le opere di Verdirosi, il disegno è molto sciolto e tecnicamente perfetto nel delineare i soggetti in maniera molto particolareggiata. Anche i colori vengono stesi in un modellato leggero e con un animato pittoricismo, quanto basta per rendere il realismo di Verdirosi ancora più vivace.

Umberto Verdirosi è un artista di origine piemontese nato nel 1935. Vive a Roma. Grazie ai genitori, attori entrambi, è vissuto sempre a contatto con il mondo dello spettacolo. Egli stesso, oltre che pittore e scultore, è stato anche attore e poeta. Le sue opere si trovano in collezioni in tutta Europa ma anche negli USA, in Canada in Australia e Nuova Zelanda. Oltre che a Roma ha un suo studio-mostra permanente ad Orvieto.


RICHIESTA INFORMAZIONI



VendereQuadri è la prima piattaforma italiana per la compravendita d'arte online pensata per artisti, gallerie, collezionisti e privati.
Qualità garantita e transazioni sicure.


Follow Us

© 2024 - E' vietata la riproduzione anche parziale.
P. IVA, C.F. e Iscr. Reg. Imprese 02272650447