Vincenzo Fanti – Senza titolo

Vincenzo Fanti – Senza titolo

Fanti Vincenzo

  • Tecnica: Olio su tela
  • Dimensione: 38x24

  • Codice prodotto: APAS001

Visualizzazioni 326

DESCRIZIONE

L’estetica surrealista nasce intorno agli anni ’20 del XX secolo includendo tutti i campi della ricerca artistica. Per quanto riguarda un discorso legato più propriamente alle arti visive, il surrealismo si pone come volontà di indagare il subconscio umano e riversarlo sull’opera d’arte attraverso un procedimento di scrittura meccanica basato sull’analisi dei sogni. Di conseguenza le opere d’arte surrealiste propongono la rappresentazione di una dimensione onirica, completamente dissociata dalla realtà. Tuttavia, spesso, tale rappresentazione si appoggia ad una resa formale di carattere iperrealista, proprio per accentuare, paradossalmente il carattere illusorio e ambiguo della dimensione surreale.

L’artista Vincenzo Fanti si ispira ad un’estetica surrealista rifacendosi all’avanguardia storica ed alla figura di Salvador Dalì in particolare, per la veemenza ed il dinamismo delle composizioni. Come nel maestro catalano quest’opera di Fanti è il risultato di un mix di libere associazioni, dove al citazionismo culturale si affiancano elementi astratti/simbolici di tipo biomorfico.

Vincenzo Fanti è un artista nato nel 1929 a Sasso Marconi. Amante degli ambienti fantastici e fantasiosi è un importante esponente del movimento surrealista in Italia.


RICHIESTA INFORMAZIONI



VendereQuadri è la prima piattaforma italiana per la compravendita d'arte online pensata per artisti, gallerie, collezionisti e privati.
Qualità garantita e transazioni sicure.


Follow Us

© 2024 - E' vietata la riproduzione anche parziale.
P. IVA, C.F. e Iscr. Reg. Imprese 02272650447